da sapere · 23. giugno 2020
La scadenza della cedolare secca segue quella delle imposte sui redditi: salvo proroga, saldo ed acconto si pagano entro il 30 giugno e 30 novembre. Il versamento in due rate è previsto nel caso in cui l’importo complessivamente dovuto fosse superiore a 257,52 euro, se inferiore a tale soglia si paga invece in un’unica soluzione a novembre.
da sapere · 09. giugno 2020
Cosa significa comprare una casa con un contratto di locazione in corso?

news & normative · 15. maggio 2020
L’ecobonus al 110% riguarda la possibilità di eseguire i lavori di risparmio energetico e di riduzione del rischio sismico gratis...
da sapere · 02. maggio 2020
Agenzia immobiliare sì o agenzia immobiliare no? Spesso tradotto in: pagare la provvigione oppure no?...

agente immobiliare 2.0 · 30. aprile 2020
Vilfredo Pareto fu un importante economista e sociologo italiano vissuto a cavallo tra la seconda metà dell’800 e i primi decenni del ‘900. Il suo principio afferma che: “circa il 20% delle cause provoca l’80% degli effetti”...
da sapere · 28. aprile 2020
Secondo la normativa vigente le spese notarili che possono essere portate in detrazione nella dichiarazione dei redditi, sono quelle relative all’atto di mutuo e non quindi, come si potrebbe pensare, quelle relative all’atto di compravendita...

da sapere · 27. aprile 2020
La RRE è una relazione redatta da un Ingegnere, Architetto o Geometra, attraverso il quale il venditore deve garantire, in sede di rogito o donazione, la conformità catastale ed urbanistica dell’immobile oggetto della compravendita. È costituita da...
agente immobiliare 2.0 · 23. aprile 2020
Molti i Clienti che ci hanno fatto delle domande che ritengo siano di interesse pubblico: - cosa succede nel caso non volessi più acquistare? - la Banca concederà il mutuo se sono in cassa integrazione? - cosa succederà ai tassi di interesse? - posso chiedere una riduzione dell’affitto? Guarda il video per scoprire di più.

agente immobiliare 2.0 · 21. aprile 2020
Quando ci capiterà di avere un tempo così lungo a disposizione per: informarci, riflettere, formarci, inventare, innovare...speriamo mai più data la causa. Ma come scrisse Einstein parlando della crisi, “può essere una vera benedizione per ogni persona e per ogni nazione, perchè è proprio la crisi a portare progresso”.
news & normative · 17. aprile 2020
Con il DPCM “Cura Italia” è prevista la possibilità di usufruire di un credito d’imposta del 60% del canone di affitto pagato nel mese di Marzo. Tuttavia è sempre possibile, come lo era anche prima dell’emergenza COVID-19, concordare con il proprietario dell’immobile, una riduzione o sospensione del canone di affitto che consigliamo sempre di fare in forma scritta e comunicare all’AdE territoriale di competenza.

Mostra altro


Naviga tra oltre 100 proposte di vendita e affitto. 

La tua prossima casa potrebbe essere qui!



In questa pagina trovi tutti, ma proprio tutti i nostri contenuti. Diventa nostro Fan!


In questa pagina trovi la nostra galleria fotografica e i nostri video su IGTV. Seguici!


Sul nostro canale troverai tutti i contenuti multimediali. Lascia il tuo commento!