· 

CONTRATTO DI LOCAZIONE: COSA SUCCEDE IN PROSSIMITÀ DELLA SCADENZA?

Quando il contratto 4+4 sta per scadere, la normativa (art. 2, comma 1, legge 431/98) prevede un procedimento che può portare in tre direzioni: 

1) un nuovo accordo
2) la chiusura del contratto
3) la conferma del contratto già in essere. 

Entro sei mesi dalla scadenza, ciascuna delle parti potrà mandare all’altra una raccomandata per comunicare l’intenzione di rinnovare il contratto a nuove condizioni oppure rinunciare all’opzione del rinnovo. Il destinatario della raccomandata avrà 60 giorni di tempo per rispondere: qualora non lo facesse, il contratto si intenderà scaduto. 

Se invece le parti non comunicheranno tra loro entro i sei mesi dalla scadenza, il contratto sarà rinnovato tacitamente alle stesse condizioni.

Scrivi commento

Commenti: 0

Naviga tra oltre 100 proposte di vendita e affitto. 

La tua prossima casa potrebbe essere qui!



In questa pagina trovi tutti, ma proprio tutti i nostri contenuti. Diventa nostro Fan!


In questa pagina trovi la nostra galleria fotografica e i nostri video su IGTV. Seguici!


Sul nostro canale troverai tutti i contenuti multimediali. Lascia il tuo commento!