Il km 19 è un ponte sul Villoresi, biciclette sullo sterrato, una panchina all'ombra del grande salice, la piazza vivace e colorata, è la vecchia darsena, l'aia della cascina Malpaga.

 

È un'osteria in una villa liberty, spazio per concerti e feste all'aperto, è la fiera di primavera, la festa contadina, un auditorio per gli spettacoli, è "l'origine" della metropolitana di Milano.

 

È l'antico ponte romano, le risate degli studenti davanti al piazzale della scuola, binari per partire e per tornare, è il giovedì del mercato.

 

È il Santo Crocifisso, un castello con un castagno al suo interno, è l'innominato dei Promessi Sposi, la Villa Rusconi, è il Gamba de Legn.